Come tracciare le firme delle e-mail con Google Analytics

Come tracciare le firme delle e-mail con Google Analytics

Volete misurare l'impatto del vostro lavoro, capire da dove proviene il vostro traffico e analizzarlo? Vi state chiedendo quale strumento utilizzare? Allora questo articolo fa per voi! Ecco come arrivarci:

Google Analytics - il vostro miglior alleato

Semplice da usare, il suo obiettivo principale è quello di analizzare il vostro pubblico. Vi permetterà di tracciare il traffico verso il vostro sito, indicandovi da dove proviene il vostro pubblico, quali azioni compie e molto altro ancora.

Le firme e-mail sono parte integrante delle vostre campagne di marketing, quindi è importante poterne misurare l'impatto. Con Signitic è possibile misurare facilmente i tassi di clic sulle varie campagne.

Utilizzando il tracciamento dei clic sulla vostra firma, sarete in grado di capire da dove proviene il vostro pubblico, quali sono le sue esigenze e come si comporta sul vostro sito.

1) Creo un parametro di tracciamento UTM

UTM: Urchin Tracking Module, è un metodo che consente di identificare e tracciare il traffico proveniente (nel nostro caso) dai clic sulla nostra campagna o firma e-mail. Per fare ciò, l'UTM deve essere inserito alla fine del vostro URL.

L'UTM è composto principalmente da 3 parametri principali (utm source/media/campaign) per definire il media e la campagna utilizzati.

fase 1: Dobbiamo generare il nostro nuovo URL utilizzando questo strumento: Campaign URL Builder di Google Analytics.

Ecco le informazioni da inserire:

URL del sito web: È il link cliccabile al vostro sito web, ad esempio: https: //www.signitic.com/fr

Fonte della campagna: è la fonte della campagna, ad esempio: "Banner".

Mezzo della campagna: Inserire il mezzo utilizzato per la campagna, ad esempio: "Email".

Nome della campagna : inserire il nome della campagna, ad esempio: "Network_on_signature".

Condividere l'URL della campagna generato: A questo punto si dovrebbe ottenere un nuovo URL generato automaticamente in base alle informazioni inserite in precedenza. Questo è l'URL che verrà utilizzato per tracciare i clic.

Ad esempio: https: //blog.signitic.com/fr/reseaux-sociaux/?utm_source=Banner&utm_medium=Email&utm_campaign=Network_on_signature

2) Inserisco il nuovo URL nella campagna

In questo esempio abbiamo scelto di includere il nostro UTM nel banner dell'e-mail.

passo 2: accedo alla piattaforma Signitic,
verso le mie campagne, "Link ": inserisco il mio nuovo URL.

3) Consulto i miei dati tramite Google Analytics

Una volta lanciata la mia nuova campagna di banner mail, posso analizzare i miei dati tramite Google Analytics.

Collegatevi a Google Analytics, andate alla scheda "Acquisizioni ", poi "Campagne " e infine "Tutte le mie campagne ".

Ora potete visualizzare e confrontare i risultati della vostra campagna!

Ci auguriamo che questo articolo vi sia stato utile. Rimanete sintonizzati per nuovi articoli in arrivo sul blog di Signitic!